Ritorniamo a scuola (numeri da 1 a 6). Back to school (numbers 1 to 6)

IT/EN

Nel senso di ricomiciamo a bloggare sulla scuola. Visto che nonostante gli accadimenti della scorsa settimana, siamo comunque andati avanti con le lezioni.

Siamo nel cosidetto primo periodo di matematica, cioe’ le prime settimane di quest’anno dedicate alla matematica. Stiamo introducendo il significato dei numeri e i numeri romani. La settimana scorsa dall’uno al quattro, questa settimana dal cinque all’otto, e la prossima settimana dovremmo concludere il periodo arrivado al dodici.

In ogni lezione ricapitoliamo la lezione del giorno precedente, raccontiamo un pezzo della storia del principe Giovanni, e di come gli riesca di trovare la soluzione all’indovinello quotidiano e gli venga concesso di scavare dalla sabbia il simbolo guadagnato in quel giorno.
(Idea tratta da qui: http://ancienthearth2.blogspot.co.za/2010/01/maths-block-i-quality-of-numbers-i-iiii.html)

20170328_000115

 

Dopodiche’, una delle sue compagne di viaggio, Tartarugona, racconta una favola. Poi facciamo movimento o esercizi ritmici. Disegno alla lavagna e su quadernone. Di pomeriggio cerchiamo di fare un’attivita’ legata al numero, ma fino ad ora non siamo riusciti a fare granche’.

Vediamo un po cosa abbiamo fatto in immagini. La storia di Giovanni dovra’ aspettare a domani.

Cosa e’ uno?
Il sole, la terra, “me stesso”/ogni essere umano.
Indovinello: “Vivo alto nel cielo, talvolta coperto da un velo; la terra riscaldo, il tuo giorno illuminando; alla fine del giorno, quando vado a letto, avrai capito chi sono, con gran diletto” “Il sole”
Storia: Perche’ il sole diventa rosso quando tramonta (Eugene Schwartz)
Attivita’: disegno di forme: cerchio

Cosa e’ due?
Coppie: occhi, mani, braccia, gambe e piedi. Mamma e papa’.
Opposti: giorno e notte, giovane e vecchio, caldo e freddo.
Indovinello: Due ne abbiamo tutti quanti, non sono ne’ le nostre mani ne’ i guanti; ne’ le scarpe con dentro i piedi, ne’ le braccia che forti vedi; siamo come due finestre luminose che si affacciano sul mondo fiduciose”. Gli occhi
Storia: Madre Holle (Grimm)

 

Cosa e’ tre?
Le tre api operose J C e N; nel corpo: testa, tronco, gambe; trifoglio; triangolo.
Indovinello: “Due davanti e uno dietro, guardando verso un cielo che sembra di vetro; durante il nostro viaggio in alto guardiamo, alla ricerca di un grande prodigio noi andiamo; il nostro numero fa rima con me e te, ma anche con parte del nostro nome che e’ “re”.” Re magi
Applicazione: movimento 3 salti, 3 passi avanti e indietro. Udito battere mani 3 volte, o sul tavolo, ripetizione e differenziazione di ritmo.
Gioco: mostrare dita velocemente e lui deve dire il numero che vede
Storia: Riccioli d’oro
Attivita’: Acquarello trifoglio

 

Cosa e’ quattro?
Gli arti, zampe degli animali, gambe del tavolo e di molti mobili, le 4 direzioni, Nord Sud Est Ovest.
Indovinello: “Chi sono le quattro sorelle che si vogliono bene, ma quando l’una viene l’altra se ne va?” Le quattro stagioni. (http://www.nonnainfabula.com/wordpress/indovinelli/)
Applicazione: movimento 4 salti, 4 passi avanti e indietro. Udito battere mani 4 volte, o sul tavolo, ripetizione e differenziazione di ritmo.
Gioco: mostrare dita velocemente e lui deve dire il numero che vede
Storia: Quattro fratelli ingegnosi (Grimm), usata per la lettera D, ma ripetere una favola fa bene, equilibrando un po tutto il materiale nuovo introdotto.
Attivita’: Iniziare a modellare i numeri con la cera d’api

20170328_102538.jpg

 

Cosa e’ cinque?
La nostra famiglia, stella, stella marina, persona (testa braccia gambe)
Indovinello: “Con 5 linee decise mi puoi disegnare, su in alto nel cielo mi vedi brillare, quando il sole tramonta e la luna compare”. Stella
Applicazione: movimento 5 salti, 5 passi avanti e indietro. Udito: battere mani 3 volte, o sul tavolo, ripetizione e differenziazione di ritmo.
Gioco: mostrare dita velocemente e lui deve dire il numero che vede
Storia: La stella della mela, nella versione di Susan Perrow
Attivita’: Continuare a modellare i numeri con la cera d’api

20170328_193805.jpg

 

Cosa e’ sei?
Petali di un fiore (narciso), zampette di insetti (api, formiche), cellette del favo.
Indovinello: “Con il mio lavoro prima faccio una casetta e poi la riempio in maniera perfetta, di un liquido dolce e prezioso dentro una forma precisa e mai pretenziosa”, cellette del favo
Applicazione: movimento 6 salti, 6 passi avanti e indietro. Saltare e battere le mani in cintemporanea. Passi di: gigante, formica, giraffa, fenicottero, salti di coniglio ecc. Udito: battere mani 3 volte, o sul tavolo, ripetizione e differenziazione di ritmo.
Gioco: Mettere sassolini in una scatolina, coprire con un telo, scoprire velocemente e deve indovinare il numero giusto di sassolini.
Storia: La regina delle api (Grimm)
Attivita’: Continuare a modellare i numeri con la cera d’api, ritagliare due triangoli con il cartoncino e formare la stella a sei punte.

6.png

 

Gli indovinelli in italiano, o sono stati tradotti da fonti in inglesi (vedi sotto) o creati/adattati da me, non sempre con ottimi risultati.

Ho preso spunti da molte fonti per scrivere questo “periodo”. Ho cercato di indicare le fonti usate, se ne ho dimenticato qualcuna fammelo sapere che provvedero’ ad aggiungere/correggere. Vedi bibliografia alla fine del post.

20170323_162201.jpg

20170325_170435.jpg20170325_170442.jpg

 

 

Back to school (number 1 to 6)

In the sense that I start writing about our lessons again. Last week we did go on with school through our intense days.

We are on our 3rd block, mathematics.  We are working on the quality of numbers and introducing the roman numerals. Week 1, numbers 1 to 4; week 2, numbers 5 to 8; week 3 numbers 9 to 12.

Every day, we recap the lesson of the previous day, we tell a new episode of prince Giovanni’s adventures, and how, every day, he can solve the riddle posed by king Equals. During the day, Tartarugona (big turtle) tells a story or a fairy tale. After every solved riddle Giovanni can dig the symbol out the sand. (Idea inspired by http://ancienthearth2.blogspot.co.za/2010/01/maths-block-i-quality-of-numbers-i-iiii.html great blog!)
We then do some movements and rhythmic exercises, followed by chalkboard drawing and an entry in the main lesson book.
In the afternoon, we try to fit in an activity linked to the number, but I must confess I am not very consistent with these afternoon activities, yet.

Let’s go through the images that we have done so far.                             

What is one
The sun, the earth, myself/every human being
Riddle  I live in the sky Up far away I brighten the earth I bring light to our days And  each night when the day is done You will be sure, I was the ONE. What am I?
Story: Why the setting sun turns red? (Eugene Schwartz)
Activity: form drawing: circle

What is two?
Couples:eyes, hands, arms, legs, feet, mum and dad.
Opposites: day and night, young and old, cold and hot
Riddle For me and you, we each have two It’s not our feet or hands to eat. Our legs are strong, but that too is wrong. Our arms are bold, but this we can not hold. With these you see with so much glee… What am I?
Story: Mother Holle (Grimm)
Activity

What is three?
Busy bees J C and N; body division of head, trunk and legs; clover; triangle.
Riddle Three king
Story Goldilocks, or The 3 brothers (Grimm)
Movement/Auditory: 3 jumps, steps, forward, backward, sideways. Clapping hands at the same time. Clapping hands 3 times, he has to repeat.
Game: showing quickly a certain number of fingers and he should say the right number
Activity: watercolour wet on wet: clover

What is four?
The limbs, the paws (name all sort of animals), legs of tables chairs etc, the four directions (NEWS)
Riddle The four seasons
Movement/Auditory: 4 jumps, steps, forward, backward, sideways. Clapping hands at the same time. Clapping hands 4 times, he has to repeat.
Game: showing quickly a certain number of fingers and he should say the right number
Story The 4 cleaver brothers (Grimm), We already used this story when we introduced the “D”, but some story repetition helps consolidate what has been done and balances a bit all the new material introduced day after day.
Activity: Modeling numbers with beeswax

What is five?
Our family, star, sea star, ourselves (head, arms, legs), fingers in one hand, toes.
Riddle “Star”
Movement/Auditory: 5 jumps, steps, forward, backward, sideways. Clapping hands at the same time. Clapping hands 5 times, he has to repeat.
Game: showing quickly a certain number of fingers and he should say the right number
Story The star apple (Susan Perrow’s version)
Activity: Continue modeling numbers with beeswax

What is 6?
Petals (daffodils), insects legs (bees, ants), honeycomb.
Riddle: Honeycomb
Movement/Auditory: 6 jumps, steps, forward, backward, sideways. Clapping hands at the same time. Movements at the zoo (6 giraffe steps, 6 ant steps, etc).Clapping hands 6 times, he has to repeat.
Counting Games 5 gems – Show me any number of gems from 0 – 5. Get out a shoebox lid and a silk to hide gems.  Hide any number from 1 – 5 very quickly show them and see if he can tell me how many there were.
Story: The bees queen (Grimm)
Activity: cutting 2 triangles from light cardboard and using them to make a 6 points star.

Un abbraccio e buona vita

 

Bibliografia/Bibliography

I have been using many resources to create this block. Hopefully I  will remember all of them, if not please tell me and I will add/correct the source

Ernst Schuberth “L’insegnamento dei fondamenti di matematica nelle scuole Waldorf”
Hermann von Baravalle “L’insegnamento dell’aritmetica nella scuola Waldorf”
Dorothy Harrer “Math lessons for elemetary grade”
Henning Andersen “Active Arithmetic!”
Jamie York “Making math meaningful”
Eric Fairman “A path of discovery”
http://ancienthearth2.blogspot.co.za/2010/01/maths-block-i-quality-of-numbers-v-ix.html
http://goldenzone.org/birds/?p=7
http://millersroadtojoy.blogspot.co.za/search/label/First%20Grade
Christopherus First grade syllabus
Kristie Burns’ Earthschooling “Sixth Sense & Holistic Math: Using the Six Senses & Whole Body to Learn Math” ebook
Marsha Johnson’s “The Quality of Numbers” file in her Yahoo Group

Riddles n 1 and 2 from Marsha Johnson’s “The Quality of Numbers” file in her Yahoo Group
Riddles not translated in English, were my own “creation” or I have got them from an Italian source

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...