Momenti di riflessione. A moment of reflection

IT/EN

Una persona che ho incontrato per la prima volta 19 anni fa, durante il mio primo viaggio in Sud Africa, sta molto male. E’ sempre stato molto gentile con me, con noi. Ci ha accolto in casa sua piu’ di una volta. E’ sconvolgente vedere quanto le cose possano cambiare cosi in fretta.

Questi accadimenti portano talvolta a riflettere, a pensare al senso della vita e alla morte.
Qualche tempo fa, in un periodo in cui io e A stavamo considerando per l’ennesima volta se le nostre scelte fossero veramente giuste per la nostra famiglia, ho avuto una conversazione con un’amica, che ci aveva portato a queste conclusioni.

Bisogna stabilire che cosa sia veramente importante per ciascuno di noi e dare priorita’ assoluta a quello. Perche’ quando si arriva alla fine, non si rimpiange di non aver lavorato abbastanza o di non aver guadagnato piu’ soldi. Cio’ che si rimpiange di solito e’ di non aver trascorso abbastanza tempo con i proprio cari. Di non aver giocato abbastanza con i propri figli, o di non aver trascorso abbastanza tempo, o tempo di qualita’,  con il proprio marito, la propria moglie, i familiari o gli amici piu’ cari.
E’ questo che in fondo mi fa pensare che nella vita in realta’ la cosa piu’ importante siano i rapporti umani. E come questi influenzino ciascuno di noi e ci aiutino a crescere e sviluppare.

Un abbraccio e buona vita

A moment of reflection

In the past few days, I have heard that one person I know since my first trip to South Africa, 19 years ago, is very very sick. He has always been very kind to me, and to us. His family and himself have welcomed us in many occasions. It is shocking to see how fast things can change.

This type of things, force people to face serious topics, like the meaning of life and death.
Sometime ago, when A and I were once again considering if our decisions were the right ones for our family, I had a conversation with a friend, which brought us to the following conclusions.

Everyone of us should decide what is the most important thing in life, and then give priority to it. And seriously consider that, when a person is very close to the end, few really regrets not having worked enough, or not having earned enough money, or not having accumulated enough things. Most of the times, the main regret is not having spent enough time with the loved ones. Not having played enough with one’s children. Or not having spent enough time, or quality time with one’s wife or husband, family in general or good friends.
For this reason I think human relationship is the most important thing in life, through which we can grow and develop as human beings.

Un abbraccio e buona vita

20170324_175052.jpg20170324_175022.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...