“V”

IT/EN

Magari ti stai chiedendo come stia andando la nostra scuola. E io, sottovoce, ti posso rispondere “bene”. Ma piano piano, che nessuno mi senta, che magari da domani ricomincia l’ammutinamento.

Sta andando bene la prima parte, che si rifa’ al “circle time” delle scuole steineriane americane. Poesie, filastrocche, scioglilingua, canzoni, giochi, movimenti delle dita o del corpo. Partecipano tutti e tre, non sempre con entusiasmo, ma fanno tutto quello che propongo senza lamentarsi. Troppo. Ormai conoscono tutto il repertorio, e credo che questo gli dia sicurezza. Anche se, sin dall’inizio, avevo comunque usato molti elementi dallo scorso anno. Quando erano all’asilo, come dice ape operosa J.

La seconda parte, solo con J, anche quella va molto meglio. Stiamo riuscendo ad avere ritmo. Vista la sua reazione alle favole, ormai gliele racconto tenendolo in grembo. Quando ha paura, si tappa le orecchie, ma ascolta comunque. Questa settimana abbiamo lavorato con la lettera “V”, presentandola con la favola de “Il tamburino”, scelta perche’ il protagonista attraversa una valle boscosa. Lunghissimissima. Mi ci voleva piu’ di mezzora solo per raccontarla. Martedi abbiamo fatto il disegno e giovedi preparato il foglio con sfondo, cornice e una bella V. Lo stesso giorno abbiamo raccontato la favola per introdurre la “T”, che completeremo domani. Lo so che e’ sabato,ma…

20170217_230353.jpg

20170217_230443.jpg

Questi i mattoncini a cera che usiamo per i nostri disegni.                                            These are the wax block crayons we use for all of our drawings.

 

Per il resto, una giornata splendida e caldissima.

20170217_155110

 

Abbiamo fatto anche oggi qualche centinaio di cose, fra cui

Ghiaccioli al limone

Gelato alle pere.

Ricetta Pere 600 gr tagliate a pezzi,Zucchero 150gr, Latte 200 ml, Succo di limone un cucchiaino, Yogurt intero 4 cucchiai colmi. Il tutto frullato bene e in gelatiera per un’ora o piu’, a secondo della gelatiera.

 

Doccia all’esterno

20170217_174803

 

Cena sotto le stelle

Le foto non sono delle migliori, perche’ non ce n’era uno che volesse stare fermo un attimo!

Un abbraccio e buona vita

Ps sono felicissima che la scuola stia  andando meglio, spero solo che duri ancora per qualche giorno…

I guess you might be wondering how is the school going. My answer will be, very very softly “well”, sssshhh. Very softly, so nobody can hear it. You never know, tomorrow they might start another mutiny.

First part of the lesson, or circle time, is going well. Poems, nursery rhymes, tongue twisters, action songs, finger games. All 3 participate, not always very enthusiastically, but they do everything I propose without complaints. Almost. At this stage, they know the all repertoire, and I guess they feel more at ease because of that. Even if, I did mingle new with old from last year. When we were in kindergarten, as busy bee J says.

Even the second part of the lesson, with J, goes better. Busy bees C and N are pretty upset they cannot join in. We have a better rhythm. Considering his reaction to fairy tales, I have decided to hold him on my lap. When he is afraid, he puts his hands on his hears, but he listens nevertheless. This passing week we have been working on the “V”,  introducing it with the tale “The drummer”, chosen because the drummer has to pass through a valley. Very very loooong. It took me more than 30 minutes only to tell the story. Tuesday we drew; Thursday we prepared the page with a frame and background colour and wrote a nice “V”. Then I told him, on the same day, the story to present letter “T”, which we will finish tomorrow. I know, tomorrow is Saturday…

Today we had a sunny and very warm day. We have been busy with hundreds  of things as usual, among which:

Lemon ice pops

Pear ice cream. Recipe: Pear 600gr, cut in pieces, Sugar 160 gr, Milk 200 ml, Lemon juice 1 teaspoon, Full cream yogurt 4 table spoons 

Outside shower

Dinner under the stars

Today’s picture are not very good, but nobody wanted to stay still!

Un abbraccio e buona vita

Ps I am super happy school is going better, I hope it is going to continue like that at least for a few more days…

20170216_134723

Cosa hai detto, mamma? What did you say, mum?

 

20170216_134641

Pensi davvero che debba andare a fare la doccia?mmm forse forse                                                                    Are you positive I should take a bath? well maybe…

Annunci

2 pensieri su ““V”

  1. Care apine,
    sono contenta che tutto proceda bene. Mi piace molto il tratto di apina J è proprio bravo!
    Mentre ti leggevo riflettevo sulla ricorsività delle azioni, di quel fare e rifare, sino allo sfinimento per noi, ma non per loro. Ricordo che Bruner, nella sua opera “La mente a più dimensioni” indica la centralità delle narrazione, sulla quale e dalla quale vengono ad incardinarsi e a prodursi altri itinerari di pensiero. È la narrazione che dá “significato all’esperienza ” .
    Buonissimo lavoro
    Un abbraccio Luis

    Mi piace

    • Ciao Luis, grazie per il tuo sostegno e incoraggiamento. Penso anche io che J sia bravo, e sta riuscendo ad avere piu’ pazienza. E tutto ci guadagna. Il suo lavoro e la mia sanita; mentale 🙂
      Devo pero’ sempre tenere a mente di non devo pretendere troppo da lui….
      un abbraccio

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...